B l u s t r i n g   S o f t w a r e
B L U S T R I N G  S O F T W A R E
B l u s t r i n g   S o f t w a r e
Vai ai contenuti

Redditi, IRAP, ISA

Le dichiarazioni redditi, IRAP, e degli ISA
I presupposti per la corretta compilazione delle dichiarazioni
Prima di procedere con il riporto automatico dei dati nella dichiarazione dei riddito, occorre procedere con le simulazioni fiscali dei quadri da compilare.
Le rettifiche fiscali extracontabili
Nella generalità dei casi, i costi sostenuti possono essere:
  • Deducibili integralmente;
  • Deducibili parzialmente, applicando una percentuale all'ammontare del costo sostenuto.

Purtroppo, però, non sempre è così semplice determinare la deducibilità di un costo. Infatti, vi sono dei casi particolari che richiedono un calcolo ben più complesso: si pensi, ad esempio, alle spese di manutenzione, o alle spese di rappresentanza. In tutti i casi in cui, per la determinazione della deducibilità di un costo, si rende necessario ad un calcolo che vada oltre l'applicazione di una semplice percentuale all'ammontare del costo sostenuto, si ricorre alle rettifiche fiscali extracontabili.
La compilazione della dichiarazione
Tramite l'apposita procedura, è possibile effettuare il riporto automatico dei dati verso i software dichiarativi della Sogei.
La compilazione degli ISA
Dal 2019, occorre compilare gli ISA (Indicatori Sintetici di Affidabilità). Vediamo come scaricare il precompilato dal cassetto fiscale e procedere con la compilazione.
Il versamento delle imposte
Le imposte calcolate con la dichiarazione dei redditi possono essere versate in un'unica soluzione, oppure rateizzate.
Nel tutorial precedente, per comodità espositiva, abbiamo visto come rateizzare le imposte dovute da un contribuente con il reddito inferiore al minimale INPS. Nel caso in cui il reddito dovesse superare il minimale, allora dopo aver proceduto con la rateizzazione delle imposte, occorre procedere con la rateizzazione dei contributi dovuti.
Focus sulle rettifiche fiscali extracontabili
Approfondimenti sulla gestione delle rettifiche fiscali extracontabili.
Le spese di rappresentanza
Le spese di manutenzione
Il super ammortamento
I compensi deducibili per cassa
La gestione manuale delle rettifiche extracontabili
Le plusvalenze
Redditi PF FUSION
Dal cassetto fiscale del contribuente, è possibile scaricare il modello UNICO PF già precompilato con le informazioni in possesso presso l'Agenzia delle Entrate. Dal 2016, il modello precompilato contiene anche le spese mediche sostenute dal contribuente, ed è verosimile che venga affinato ed ampliato negli anni a venire.
Con la procedura UNICO PF FUSION è possibile fondere il file generato da Blustring, contenente essenzialmente i quadri relativi al reddito di impresa, o di lavoro autonomo, con il file della dichiarazione precompilata, contenente quadri di diversa natura. Così, grazie ad UNICO PF FUSION, la compilazione del modello UNICO PF sarà pressoché completa.
Apertura al pubblico
Lun - Ven : 9.00 am - 12.00 am,  15.00 pm - 18.00 pm

BLUSTRING SRL
Tel: 075 9696328
Tel: 391 1361065
Email: info@blustring.net
Website: www.blustring.it
BLUSTRING SRL  -  P. IVA: 03551370541  -  Via Settembrini, 15  06073 Corciano (PG)
BLUSTRING SRL - P. IVA: 03551370541
Torna ai contenuti